Follow Us Join us on Facebook Join us on Linkedin Join us on Twitter Join us on Google+ Join us on Printrest We are on Visit Gozo

Reqqa Point

Dopo quella di Dwejra, Reqqua Point è spesso la più richiesta fra le immersioni all’Isola di Gozo. Soggetto a volte a mare agitato, soprattutto a causa dei venti di Nord Ovest, il sito può non essere sempre praticabile, ma quando le condizioni sono favorevoli si trasforma il luogo ideale per immersioni di ogni livello. Durante una giornata calma, l’entrata e l’uscita non pongono alcun problema, ma bisogna fare attenzione in caso di condizioni poco stabili.

Reqqua Point – itinerario

 

A seconda dell’onda, si entra da destra o da sinistra del promontorio, ma di preferenza nuotando dalla destra del promontorio fino alla sua sinistra, a ovest. Il Reef , costellato da numerose fessure, grotte e anfratti, conduce ad un fondale sabbioso a 25m. All’inizio dell’immersione è bene tenersi in superficie e seguire le pareti verticali fino a raggiungere il bordo del Reef, che punta a nord-ovest e scende gradualmente da 30 a 40m e anche più.

La splendida vista sul mare cristallino unita all’incredibile diversità della vita marina della costa settentrionale è l’attrazione principale di questa parte. Grosse cernie, dentici, diversi tipi di barracuda sono molto comuni qui e nella zona dei grandi massi sul lato sinistro del Reef. Se sei fortunato, potrai trovare anche aragoste, murene e nudibranchi colorati.

Ritornati in cima al Reef, a una profondità media di 18 metri, si trovano grandi banchi di castagnole e boghe (Boops boops) che nuotano pinna a pinna in larghe formazioni e nella luce del sole a volte brillano come nuvole argentee. Al termine dell’immersione, sulla parete vicino al punto di entrata e uscita, si trova un bel camino naturale che conduce dai 17 ai 6m.

Dove si trova?

È il punto più a nord di Gozo, un piccolo sperone ricurvo, che si protende nel mare.

 

Come ci si arriva?

lungo la rocciosa strada costiera accanto alle saline.

 

Condizioni

Può essere mosso in superficie, il che può rendere l’ingresso e l’uscita non facilissimi.  Questo luogo è anche molto popolare tra i pescatori.

Profondità media

25 m

Profondità massima

fino a 70 m

 

Visibilità media

45 m

 

 

Per vedere ulteriori dettagli sugli altri siti d’immersione all’isola di Gozo ritorna alla nostra home page

Puoi controllare il regolamento per immergerti a Gozo e a Malta sul sito ufficiale Professional Diving Schools Association Malta