Follow Us Join us on Facebook Join us on Linkedin Join us on Twitter Join us on Google+ Join us on Printrest We are on Visit Gozo

Um-El-Faroud Wreck, Malta

Un po’ di storia

La Um-El-Faroud è una petroliera, costruita dai cantieri Smith Dock Co. Ltd di Middlesbrough nel 1969, in Inghilterra.  Apparteneva alla General National Maritime Transport Company di Tripoli ( GNMTC)  e operò tra l’Italia e la Libia fino al 1° febbraio 1995. Il 3 febbraio dello stesso anno, mentre si trovava ancorata nel porto di Malta, una violenta esplosione al serbatoio centrale, costò la vita a 9 lavoratori e la reste praticamente inutilizzabile.

History Source Um El Faroud Wikipedia

 

Per 3 anni rimase alla Valletta, finché nel 1998 venne deciso che l’unico modo per utilizzarla era trainarla al largo e affondarla per trasformarla in un Reef artificiale a beneficio dei sub. Ora la nave giace in posizione verticale su un fondale sabbioso a 32 metri. Con la sua stazza di 10.000 tonnellate e la sua lunghezza di 110 m, la Um el Faroud è davvero uno spettacolo impressionante! Il ponte di comando si trova a 15 m di profondità, il ponte di coperta a 25m. Il relitto è completamente accessibile al suo interno, ma non sono ancora stati completati tutti i lavori di messa in sicurezza, perciò le immersioni qui devono essere precedute da un apposito training. Essendo davvero molto grande, spesso è necessaria più di una immersione per esplorarlo completamente. In alta stagione, quando il tempo lo permette, il St. Andrew Divers Cove organizza diverse immersioni da barca su questo relitto; il viaggio richiede un po’ di tempo e viene effettuato con la nostra barca specializzata Divemania, ormeggiata solitamente a Xlendi oppure nel più riparato porto di Mgarr .

 

 

Dove si trova

 

140m a sud ovest del promontorio di Wied iz-Zurrieq

 

Come ci si arriva

 

Solamente in barca

 

Condizioni

 

Riparato rispetto ai vent da nord-est, ma esposto agli altri. La corrente può facilmente ruotare da poppa a prua.

 

Profondità media

 

25 m

 


Profondità massima

 

34 m

 

Visibilità media

 

18 m

 

 

Per vedere ulteriori dettagli sugli altri siti d’immersione all’isola di Gozo ritorna alla nostra home page

Puoi controllare il regolamento per immergerti a Gozo e a Malta sul sito ufficiale Professional Diving Schools.